Territorio

L’azienda ha consolidato nel tempo un forte legame con la sua terra: il Piemonte, una regione localizzata nella parte Nord–Ovest dell’Italia, un ricco territorio perlopiù collinare e montano. Gli oltre 45.000 ettari di vitigni sono localizzati nell’area collinare e prealpina dove, grazie al clima e alla tradizione vitivinicola, è possibile produrre vini di elevata qualità, ricchi di profumi e intense fragranze. Vi sono più di 20.000 cantine diffuse in tutta la regione del Piemonte che producono complessivamente 300 milioni di vino all’anno, la maggioranza dei quali è ottenuta dalla lavorazione di vitigni autoctoni.

Questa peculiarità ha fatto sì che ben 17 vini DOCG e 42 DOC rinomati a livello mondiale siano stati riconosciuti nel corso degli anni.

La prestigiosa terra del Moscato d’Asti, iscritta nel patrimonio mondiale dell’UNESCO, rappresenta 9700 ettari di vigneto prevalentemente dedicati alla produzione dell’Asti DOCG.

Il Piemonte è anche conosciuto per un altro prodotto tradizionale italiano, tipico della regione: il vermouth. Il vermouth è un vino fortificato che prende il nome dal nome tedesco dell’artemisia: Wermut, l’erba principale (Artemisia absinthium) utilizzata nella sua preparazione. Fu inventato nel 1786 a Torino da un noto distillatore del periodo, Antonio Benedetto Carpano. Da quel momento in poi, il prodotto si diffuse in tutta la regione. I residenti locali hanno iniziato a mescolare vino, mosto e zucchero sempre più abilmente con erbe e spezie locali accuratamente selezionate, creando una bevanda unica che, ancora oggi, è riconosciuta e apprezzata in tutto il mondo. Perlino è considerato uno dei suoi produttori più noti.

Lo stabilimento si trova all’interno del comune di Asti, una storica città nel cuore del Piemonte, vicino ai più importanti centri delle Langhe e del Monferrato, a pochi chilometri da Alba e ad un ora di strada da Torino.

La città preserva ancora oggi i ricordi di tutti i passaggi storici del suo glorioso passato, testimoniati da monumenti, mura, torri, simboli e rievocazioni, come il Palio di Asti che oggi risulta essere una delle più significative manifestazioni di celebrazione dell’essenza più pura della storia e del carattere di questa città. Perlino infatti, utilizzando nel suo nuovo logo aziendale, alcuni elementi del Palio ed elementi architettonici storici, vuole mantenere vivo il legame con la propria città e le sue tradizioni, segno di un’unione indissolubile anche negli sviluppi futuri dell’azienda.

Perlino

GRATIS
VIEW